Skip to content Skip to footer

Aspettative e utilità dall’introduzione del sistema digitale forestale

Regione Lazio & Regione Umbria organizzano

SEMINARIO Online / 14 gennaio 2022

dalle ore 10:00 alle ore 13:30

Moderatore 
Prof. Francesco Carbone
Dipartimento per l’Innovazione nei sistemi Biologici, Agroalimentari e Forestali – Università degli Studi della Tuscia

Introduce
Dott.ssa Alessandra Stefani
Direttore Generale, Direzione generale dell’Economia montana e delle Foreste.

Ministero per le Politiche Agricole, Alimentari e Forestali

 

La digitalizzazione in Italia
Agenzia per l’Italia Digitale

I nuovi orientamenti per la valorizzazione del sistema forestale nazionale dovuti alla digitalizzazione
Ministero per le Politiche Agricole, Alimentari e Forestali,

Direzione generale dell’Economia montana e delle Foreste

Profili innovativi che caratterizzano il sistema digitale forestale
Consiglio nazionale per la Ricerca in agricoltura e l’analisi dell’Economia Agraria – Ingegneria e Trasformazione & Università degli Studi della Tuscia,
Dipartimento per l’Innovazione nei sistemi Biologici, Agroalimentari e Forestali

Controllo e vigilanza del patrimonio forestale
Comando Unità per la tutela Forestale, Ambientale e Agroalimentare

La valorizzazione dei dati e la governance forestale: verso un Sistema Informativo Forestale Nazionale
Consiglio nazionale per la Ricerca in agricoltura e l’analisi dell’Economia Agraria – Politiche e Bioeconomia

Strumenti a supporto degli enti locali: dal procedimento alla cartografia
Regione Lazio, Direzione Regionale Agricoltura, promozione della Filiera e della Cultura del cibo, Caccia e Pesca, Foreste

La gestione forestale nei siti della Rete Natura 2000
Regione Umbria – Servizio foreste, Montagna, Sistemi naturalistici e faunistica-venatoria

 

Il quadro ambientale è in continua evoluzione. E con esso anche le foreste ed il sistema forestale nel suo insieme. Queste stanno sempre più accrescendo il loro ruolo di risorsa per contenere le dinamiche regressive, locali e globali, in atto. Gli indirizzi di politica internazionale, nonché gli orientamenti del TUFF (D.Legs 34/2018), sono sempre più protesi a valorizzare la multifunzionalità di queste realtà, attraverso il dovuto equilibrio e la razionale integrazione tra gli obiettivi di tutela, conservazione e miglioramento per questo patrimonio, nella prospettiva di contenere i cambiamenti climatici, contrastare la riduzione della biodiversità e salvaguardare i sistemi socio-economici marginali (MIPAAF). In questa fase storica, la digitalizzazione è divenuta una strategia prioritaria (AGID). La sua introduzione nel sistema forestale nazionale oltre ad essere uno strumento importante per favorire il conseguimento degli obiettivi sopra citati, ha una capacità innovativa che coinvolge numerosi aspetti che direttamente e/o indirettamente incidono sulla gestione forestale sostenibile di questi ecosistemi, assicurando maggiore oculatezza nella definizione ed attuazione dei vari modelli gestionali (CREA_IT-UNITUS). E non solo! Essa contribuisce ad accrescere l’efficacia dell’azione di monitoraggio dello stato delle foreste nonché efficentare, rendere più tempestive e precise le attività di vigilanza e controllo (CUFAA). Tutto ciò dovrebbe contribuire a migliorare la governace forestale, avvalendosi delle informazioni fornite in tempo reale, di conoscere le dinamiche in atto, di costruire un quadro più esaustivo e dettagliato del sistema forestale nazionale (CREA_PB). A livello locale ci sono, tuttavia, forti criticità che richiedono la formulazione ed adozione di strumenti più efficaci e veloci per acquisire dati ed informazioni relative al contesto territoriale (Regione Lazio), nonché, accrescere le cognizioni culturale per definire modelli gestionali più efficaci con particolare riferimento alle aree incluse nella Rete Natura 2000 (Regione Umbria). 

 

Per rimanere sempre aggiornati sulle iniziative di LIFEFoliage
iscriviti alla nostra Newsletter
Forest planning and earth observation for a well-grounded governance

The Life Foliage project has received funding from the European Union under grant agreement LIFE FOLIAGE (LIFE19 GIE/IT/000311)

The information and views set out in this website are those of the author(s) and do not necessarily reflect the official opinion of the European Union. 
Neither the European Union institutions and bodies nor any person acting on their behalf may be held responsible for the use which may be made of the information contained therein.

Life Foliage © 2022. All Rights Reserved. Privacy Policy |  Developed by Divulgando Srl

it_ITItalian